Menu Chiudi

Miglior Condizionatore portatile silenzioso

Quando inizia a far molto caldo, un elemento che non può assolutamente mancare è un elettrodomestico che sia in grado in poche mosse di rinfrescare l’ambiente di una stanza. Per coloro che non intendono spendere molti soldi per installare un condizionatore a muro, è sempre possibile scegliere un condizionatore portatile.

condizionatore portatile silenzioso

Sappiamo però che questi modelli sono spesso rumorosi, vediamo qual è il miglior condizionatore portatile silenzioso attualmente in commercio.

I migliori condizionatori per il 2022 silenziosi e portatili

Olimpia Splendid 01919 Dolceclima Silent 12

Iniziamo da un condizionatore portatile con un rumore massimo di 38 decibel, tra i più silenziosi in circolazione. Dovrebbe essere installato in camera da letto e offre una capacità di refrigerazione pari a 12.000 BTU all’ora. La tecnologia Blue Air facilita la distribuzione dell’aria nell’ambiente e garantisce un comfort ottimale. Il display touch a sfioro e il telecomando consentono di tenere sotto controllo tutte le funzioni principali, comprese turbo e sleep.

Olimpia Splendid 01919 Dolceclima Silent 12 P Climatizzatore Portatile 12000 BTU/h, 2.7...
  • Climatizzatore portatile in classe A, a basso impatto ambientale e con funzione Silent System: fino al 10% più silenzioso alla sua minima velocità...
  • Capacità di refrigerazione: 12.000 BTU/h
  • Con gas refrigerante naturale R290 per il minimo impatto sul riscaldamento globale (GWP = 3)

DeLonghi Pinguino PAC N90.B 44 dB

Il dispositivo in questione è perfetto per stanze tra i 25 e i 30 metri quadrati e offre anche la modalità notturna. La rumorosità massima tocca i 48 decibel, con un telecomando pratico e maneggevole che ne facilita la gestione anche direttamente dal proprio letto di casa. Appartiene alla classe energetica A e offre un consumo molto contenuto, unito a una potenza di 9800 BTU all’ora. Il monoblocco è perfetto per chiunque abbia esigenza di dormire e risparmiare sulla bolletta.

DeLonghi Pinguino PAC N90.B 44 dB
  • Tecnologia silenziosa: 52 decibel alla potenza massima.
  • Funzione di deumidificazione
  • Ventola a 3 velocità: per selezionare la potenza massima o il minimo rumore.

De’Longhi Pac AN112 Silent Climatizzatore Portatile Pinguino

Si tratta di una soluzione perfetta per chiunque cerchi un condizionatore portatile silenzioso dai consumi molto contenuti. Tale elettrodomestico è a sua volta inserito nella classe energetica A+ e il suo livello di rumorosità raggiunge un massimo di 63 decibel. Il timer 24H e l’utilizzo del gas ecologico R290. Interessante la funzione Silent, in modo da limitare qualsiasi suono molesto, così come la funzione Real Feel facilita il controllo della temperatura e dell’umidità.

De'Longhi Pac AN112 Silent Climatizzatore Portatile Pinguino, 950 W, Bianco
  • Climatizzatore portatile con una potenza massima frigorifera di 11.000 Btu/h* (*35°C/80% U.R.)
  • Classe A+ di efficienza energetica : il Pinguino è caratterizzato dal connubio tra tecnologia e bassi consumi, ottenendo la classe A
  • Gas refrigerante naturale R290 gas propano: non tossico, che offre vantaggi ecologici e di risparmio energetico

Olimpia Splendid 01920 Dolceclima Silent 10 P

Ecco un altro modello dal livello di silenziosità sorprendente. Quando lavora a basso regime, non supera mai i 50 decibel ed è tra i migliori della sua categoria. Per tali ragioni, funge al meglio anche all’interno di una camera da letto. La sua potenza da 1000 BTU all’ora non è forse tra le più elevate, ma i consumi sono alquanto contenuti, con solo 0,9 kW per un utilizzo sereno in qualsiasi momento della giornata e della notte.

Olimpia Splendid 01920 Dolceclima Silent 10 P Climatizzatore Portatile 10.000 BTU/h, 2.6...
  • Climatizzatore portatile in classe A, a basso impatto ambientale e con funzione Silent System: fino al 10% più silenzioso alla sua minima velocità...
  • Capacità di refrigerazione: 10.000 BTU/h
  • Con gas refrigerante naturale R290 per il minimo impatto sul riscaldamento globale (GWP = 3)

COMFEE’ Condizionatore d’Aria Portatile

Comfeè presenta un condizionatore d’aria portatile con un ottimo sistema di raffreddamento, ideale per aree da 50 metri quadrati. Contiene una tecnologia in grado di far evaporare il liquido di condensa, con la prospettiva di abbassare la temperatura dello scambiatore di calore. Ogni locale viene arieggiato grazie a un liquido R290 dal basso impatto ambientale, che non necessità di alcun serbatoio aggiuntivo. Il design è pratico ed ergonomico e il display LED ne facilita un controllo accurato.

Offerta - Sconto del 17%
COMFEE' Condizionatore d'Aria Portatile, 5000 BTU/h, Efficiente e Comfortevole, Ridotto...
  • Raffreddamento efficace: grazie al potente compressore ad alta efficienza, questo prodotto consente un raffreddamento rapido per la vostra stanza o...
  • La tecnologia brevettata presente in questo prodotto permette di far evaporare parte del liquido di condensa per raffreddare lo scambiatore di calore...
  • Questa unità compatta permette di raffreddare rapidamente il locale espellendo aria calda tramite una tubazione da collegare con l'esterno; la...

Whirlpool PACW29CO, Climatizzatore portatile

Concludiamo con questo modello dalla potenza di 9000 BTU all’ora, dotato di apposito sensore di temperatura. Interessante è la modalità super silenziosa, che si avvale di un sistema operativo innovativo che riduce al minimo ogni errore. La temperatura viene impostata in maniera automatica, a seconda delle esigenze dell’utente. Il gas R290 da basse emissioni di CO2 contribuisce a rendere il condizionatore ideale per ambienti da 20-30 metri quadrati.

Whirlpool PACW29CO, Climatizzatore portatile, 9000BTU, display LED, colore bianco, con...
  • Condizionatore portatile, bianco, classe A con Garanzia di 2 anni.
  • TECNOLOGIA 6° SENSO: Grazie al sensore di temperatura, l'esclusiva tecnologia del 6° senso di rotazione può selezionare automaticamente la...
  • NUOVA MODALITA' SUPER SILENZIOSA FINO A -70%. Grazie ad una modalità operativa unica in cui evaporatore e condensatore lavorano sia a bassa velocità...

Miglior Condizionatore portatile silenzioso guida all’acquisto

Con l’avvicinarsi dell’estate ricorre la questione di come rinfrescare e deumidificare al meglio gli ambienti di casa, ufficio e persino camper. Nell’ampia varietà di climatizzatori presenti sul mercato, il condizionatore portatile silenzioso è una tipologia che offre una serie di vantaggi grazie ai quali è possibile rinfrescare piccole e grandi stanze senza necessità di interventi murari e senza generare quel fastidioso rumore di sottofondo.  I condizionatori di questo genere sono quelli che presentano un unità esterna. Il loro unico impiccio è quello di dover installare il condensatore all’esterno. Per questo motivo, è necessario che la finestra dove deve passare il tubo affacci su un balconcino.
Con i climatizzatori split non si ha nessun problema riguardo ai rumori. I condizionatori portatili silenziosi sono un’ottima scelta per coloro che non hanno la possibilità di implementare quelli a muro.

Comodità e praticità di funzionamento

Il condizionatore portatile è per definizione un’apparecchiatura mobile facilmente trasportabile da un ambiente ad un altro grazie alla dotazione di apposite rotelle. Chi opta per questa soluzione di climatizzazione non avrà quindi necessità di far effettuare alcun intervento di installazione pur dovendo sempre predisporre un modo per dare sbocco esterno al tubo del condizionatore tramite il quale passa la condensa. L’avanzamento tecnologico ha introdotto nel mercato i condizionatori portatili silenziosi che minimizzano incredibilmente il rumore prodotto dal condensatore che viene collocato all’esterno. Concretamente ciò significa che un condizionatore di questa tipologia può arrivare ad emettere anche meno di 50 decibel, un vantaggio non trascurabile soprattutto per l’utilizzo notturno. Grazie alla varietà di modelli attualmente in produzione è possibile rinfrescare stanze fino a 50mq ricorrendo a condizionatori di oltre 14000 Btu di potenza. Un altro vantaggio non trascurabile è la facilità con cui è possibile pulire il filtro del condizionatore portatile.

Principali caratteristiche

Quando si valuta l’acquisto di un condizionatore portatile silenzioso è importante considerare la struttura dell’elettrodomestico, ovvero se si tratta di un monoblocco o di condizionatore con unità esterna, detto anche split. Questo secondo tipo rientra senza dubbio tra i più silenziosi in assoluto essendo dotato di apparato condensatore posto all’esterno della camera. Oltre alla potenza del motore, il prezzo di un condizionatore portatile silenzioso varia molto in base alle funzioni disponibili come il timer e la funzione sleep.

In base al modello scelto si avrà quindi modo di poter impostare l’orario di accensione e spegnimento anche mediante apposito telecomando. La modalità sleep, invece, consente la regolazione automatica della temperatura durante le ore notturne rispondendo così ad una doppia esigenza ovvero ricreare un ambiente sano e contenere il dispendio energetico. Proprio nell’ottica di maggiore contenimento dei consumi, nella scelta del condizionatore andrebbe sempre considerata la tecnologia inverter. Di cosa si tratta? Essenzialmente il motore è dotato di un dispositivo elettronico che è in grado di modulare la potenza impiegata dall’apparecchiatura in base alla temperatura. La tecnologia è già in uso da tempo anche nei migliori modelli di climatizzatori fissi e ha rappresentato la svolta in termini di risparmio energetico. Inoltre, alcuni modelli sono talmente sofisticati da consentire il massimo delle prestazioni in termini di diffusione omogena dell’aria in ogni ambiente. Un altro aspetto rilevante per il prezzo di un condizionatore portatile è il design, ormai sempre più elegante con pannello di controllo touch di facile utilizzo e impiego di materiali antigraffio.

Consigli pratici per il passaggio del tubo

Per usare un condizionatore portatile silenzioso occorre far passare l’apposito tubo che collega l’ambiente interno con l’esterno. E’ possibile evitare di forare il vetro della porta della finestra o balcone ricorrendo ad un telo sigillante che si rivela anche un ottimo sistema per bloccare il passaggio dell’aria dall’estero come potrebbe accadere anche nel caso in cui si lasciasse aperta una fessura per far passare il tubo. Prendendo in considerazione l’ampiezza dell’ambiente che si vuole raffreddare, è dunque possibile valutare il condizionatore portatile silenzioso sia in base alla potenza richiesta che in base alla capacità di minimizzare il rumore fino ad una soglia di 40 decibel, ovvero un rumore assolutamente sostenibile. I modelli più compatti di questo tipo di condizionatori sono spesso scelti dai camperisti che non vogliono rinunciare al comfort anche durante una vacanza on the road e sempre all’insegna del ridotto consumo energetico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.