Menu Chiudi

Miglior Condizionatore Portatile

I condizionatori portatili permettono di rinfrescare qualsiasi ambiente nelle giornate più calde. Il loro punto di forza è la portabilità e la facilità con cui possono essere spostati. Tra i molti modelli disponibili su Amazon, si possono trovare condizionatori con una classe energetica altamente efficiente che permetterà di tenere i costi in bolletta bassi.

Miglior Condizionatore Portatile

I migliori condizionatori portatili disponibili su Amazon

Sappiamo bene quanto sia importante ricevere un prodotto ordinato in modo rapido e sicuro. Per questo motivo vi proponiamo una serie di prodotti disponibili su Amazon.it che, oltre a delle ottime caratteristiche, hanno prezzi davvero imbattibili.

Olimpia splendid 01913 Dolceclima compact 8

Il primo modello proposto è stato apprezzato da molti acquirenti che sono rimasti soddisfatti delle sue prestazioni. Il condizionatore portatile Olimpia è stato concepito per avere un impatto minimo sull’ambiente, infatti è dotato di un gas refrigerante naturale che oltre a garantire delle ottime prestazioni, permette di tenere i consumi molto bassi.

Nonostante le sue dimensioni siano molto compatte, altra ottima caratteristica dato che risulterà poco ingombrante in qualsiasi ambiente si trovi, la sua capacità di refrigerazione è molto alta: ben 8.000 btu/h. Inoltre, le funzioni principali del sistema di refrigerazione possono essere gestite tramite un comodo e semplice touch screen, che permetterà di scegliere la modalità che più si adatta alle nostre esigenze.

Offerta - Sconto del 26%
Olimpia Splendid 01913 Dolceclima Compact 8 P Climatizzatore Portatile, 8000 BTU/h, 2.1...
  • Climatizzatore portatile in classe a, compatto (70 cm di altezza e 35 cm di larghezza) e a basso impatto ambientale
  • Capacità di refrigerazione: 8.000 btu/h
  • Con gas refrigerante naturale r290 per il minimo impatto sul riscaldamento globale (gwp = 3)

ARGO relax Style

Questo secondo modello è un climatizzatore portatile di classe energetica A, senza tubo e molto compatto, uno dei migliori condizionatori monoblocco sul mercato, con potenza di 10000 btu/h. Con questo modello non ci saranno problemi di spostamento: esso infatti è dotato di un sistema di ruote multi direzionali e una pratica maniglia.

È dotato di tre funzionalità principali: raffreddamento, ventilazione e deumidificazione. Inoltre è possibile regolare il flusso dell’aria su tre diversi livelli e le alette motorizzate permettono di indirizzarlo dove si desidera. Il modello è anche dotato di un filtro dell’aria lavabile e di una funzione di auto restart dopo un black out. Anche in questo caso i consumi sono molto bassi.

ARGO Relax Style, Climatizzatore Portatile 10000 btu/h, 2.6 Kw, Gas Naturale R290, Ottimo...
  • Climatizzatore portatile, classe energetica a, 3 modalità: raffrescamento, ventilazione, deumidificazione e 3 velocità di ventilazione + auto
  • Alette mandata aria motorizzate orientabili in orizzontale e verticale, oscillazione automatica, dotato di telecomando multifunzione con display LED
  • Questo portatile è dotato di timer digitale di accensione e spegnimento programmabile (24 ore) e funzioni sleep, memory e auto diagnosi

Electrolux condizionatore portatile EXP26U538CW

Altro ottimo modello di climatizzatore è quello della casa Electrolux (potenza di 10731 btu/h). Modello davvero molto silenzioso e soprattutto in grado di rinfrescare facilmente qualsiasi ambiente. É un modello che non darà alcun pensiero perché dotato di un sistema di auto diagnosi e Filter Check che ne garantirà un utilizzo duraturo. Oltre ad essere uno dei modelli migliori disponibili su Amazon, garantisce anche un minimo impatto ambientale, grazie alla tecnologia del Self Evaporative System.

Offerta - Sconto del 36%
Electrolux Condizionatore Portatile EXP26U538CW, 10,5k, Self Evaporative System, Display...
  • ChillFlex Pro consente di avere sempre un ambiente piacevole e di settare la temperatura ottimale per il riposo e il relax. Piacevolmente fresco...
  • Il nostro condizionatore d'aria portatile è dotato di una capacità di raffreddamento elevata, utilizzando una quantità di energia minima.
  • Relax e comfort grazie ad una ottima capacità di raffreddamento ed a un ottimo flusso dell'aria a seconda del modello.

Pro Breeze Condizionatore portatile 4 in 1

Il condizionatore portatile Pro Breeze vanta una classe energetica di categoria A e l’utilizzo del gas refrigerante R290 che riduce drasticamente le emissioni. Anche questo modello si presenta comodo e compatto, è dotato di un display LCD da cui si possono controllare le varie funzioni, compresa la modalità sleep per la notte e il timer che vi permetterà di programmare l’accensione.

Il suo sistema di raffreddamento a 9000 btu/h permette di arrivare anche a una temperatura di 16 gradi. É munito di quattro modalità operative ed è ottimo per qualsiasi tipo di ambiente. Inoltre, è dotato di un kit di ventilazione per le finestre facile da installare.

Pro Breeze Condizionatore portatile 4 in 1-9000 BTU. Con telecomando, timer 24 ore e kit...
  • RAFFREDDAMENTO POTENTE: 9000 BTU di capacità di raffreddamento che consente un raffreddamento potente ed efficace fino a 16°C in case, salotti,...
  • DISPLAY DIGITALE E TELECOMANDO: Il display LED digitale di facile utilizzo e il telecomando ti consentono di avere il pieno controllo di tutte le...
  • EFFICIENZA ENERGETICA: Questa unità A/C vanta un rating di Classe A di efficienza energetica per garantire che il mantenimento del calore nella...

De’Longhi Pinguino PACEL98ECO

L’ultimo modello proposto colpisce innanzitutto per il suo piacevole design e per la sua straordinaria portabilità. Anch’esso dotato di maniglie e ruote, il modello De’Longhi risulta essere molto intuitivo e facile da utilizzare grazie al panello di controllo molto ampio e al telecomando LCD.

Il Pinguino DeLonghi presenta tutte ottime caratteristiche: classe energetica A, massima potenza di 10700 Btu/h, tecnologia Silent. Alle sue ottime prestazioni si aggiunge l’attenzione per l’ambiente grazie all’utilizzo dei moderni gas refrigeranti R410A.

Offerta - Sconto del 14%
De'Longhi Pinguino PACEL98ECO Climatizzatore Portatile Silenzioso con Tecnologia Eco Real...
  • RINFRESCA LA TUA CASA CON PINGUINO DE’LONGHI, grazie alla classe di efficienza energetica A, avrai un connubio ottimo tra tecnologia e bassi...
  • FACILE DA SPOSTARE: pronto all'uso senza necessità di montaggio, con maniglie e rotelle per un trasporto senza sforzo
  • POTENTE ED EFFICACE: potenza refrigerante di 10.700 Btu/h, classe energetica A, timer 24h; funzione di deumidificazione fino a 36 L/24 ore

Climatizzatore Portatile: guida all’acquisto

Il climatizzatore portatile è un ottimo alleato per affrontare con serenità le calde giornate estive. Costituito da un unico blocco e provvisto di comode ruote girevoli può essere trasportato facilmente da una stanza all’altra. Rispetto ad un condizionatore fisso con split, le performance sono inferiori ed è decisamente rumoroso, tuttavia, è molto versatile e pertanto ideale per piccoli ambienti domestici o per uffici. Con funzione solo refrigerante o, anche riscaldante (utile nelle giornate invernali), il miglior climatizzatore portatile non va scelto solo in base al prezzo, alla marca e alla qualità, ma bisogna tenere in considerazione diversi fattori. Ecco una pratica guida all’acquisto.

Condizionatore portatile: i fattori da valutare

Il climatizzatore portatile è meno complesso e meno performante di un comune fisso con split. Più economico e facile da installare, rinfresca (o riscalda) i piccoli ambienti offrendo comfort e praticità. Prima dell’acquisto, però, è bene valutare alcuni aspetti:

La struttura

Solido, robusto e stabile, un climatizzatore portatile deve occupare poco spazio e permettere gli spostamenti da una stanza all’altra senza troppi sforzi.

Considerato che potrebbe arrivare a pesare anche sui 40 Kg, deve essere pertanto dotato di pratiche rotelle piroettanti e di una maniglia per agevolare il trasporto. Se il dispositivo è completo di telecomando per il controllo a distanza delle funzioni, è bene che sia provvisto di un porta-telecomando.

Le prestazioni

La potenza viene espressa in BTU, per cui più sarà elevato questo valore (da 6.000 a 12.000, ma anche 18.000) e maggiori saranno le performance. Come nel caso del condizionatore fisso a split, l’elettrodomestico portatile va scelto in base agli ambienti da refrigerare, o da riscaldare, e alle dimensioni.

In alcuni dispositivi viene peraltro indicata la dicitura “adatto per ambienti di ca. 60 m³” che rende molto più semplice la scelta. Il consumo va di pari passo con la potenza, motivo per cui è bene orientarsi su prodotti con classe energetica A e superiori (A++ e A+++) per un maggior risparmio in bolletta.

Le funzioni

Il numero delle funzionalità incluse consente un uso facilitato e gradevole del condizionatore portatile. Va pertanto valutata la presenza di un Timer di accensione, spegnimento e di gestione automatica della temperatura durante l’arco della giornata. Ottima la funzione Sleep da attivare nelle ore notturne per rendere il condizionatore portatile particolarmente silenzioso e favorire un sonno tranquillo e fresco. La Ventilazione consente, invece, di spostare aria come un normale ventilatore senza pertanto raffreddarla.

L’opzione Deumidificatore è molto utile in tutte le stagioni, perfino in quella più fredda, per regolare l’umidità dell’aria negli ambienti. Infine, l’Autodiagnosi consente di verificare eventuali guasti o la necessità di interventi di manutenzione da eseguire. A tal proposito, alcuni dispositivi indicano quando bisogna effettuare il cambio del filtro oppure provvedono allo sbrinamento automatico. Tale funzione è importante perché garantisce una maggiore durata del condizionatore.

Altri fattori da tenere in considerazione per l’acquisto di un condizionatore portatile

Oggigiorno, il rispetto della Natura è un problema che interessa tutti. Un acquisto diventa consapevole e green non solo quando si controllano i consumi di energia elettrica, ma anche quando si valuta l’impatto dei fluidi refrigeranti sull’ambiente. L’Unione Europea ha stabilito che, entro e non oltre il 2025, debbano essere aboliti tutti i gas il cui potenziale di riscaldamento globale sia superiore a 750 (ad esempio l’R410a, il cui GWP è di 2088). meglio optare pertanto per condizionatori portatili con funzionamento a propano R290, un gas naturale il cui impatto sull’ambiente è di appena 3 GWP.

L’inquinamento acustico è un altro fattore da considerare al momento dell’acquisto. Alcuni dispositivi sono piuttosto rumorosi e rendono impossibile compiere le azioni più comuni durante un momento di relax, come leggere un libro, guardare un film oppure ascoltare della musica. In media un dispositivo di questo tipo ha un grado di rumorosità pari a 60 dB, che corrispondono più o meno ad una conversazione tra due persone. Alcuni modelli sono estremamente silenziosi e in modalità notturna arrivano anche a produrre appena 20 dB, paragonabili più o meno al respiro umano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.